Home

Servizi

Contratti ADR

Una delle principali ragioni per cui viene acquistato un sistema di continuità è quella di garantire il corretto funzionamento dei propri impianti anche in presenza di cattive condizioni della rete elettrica convenzionale. Ci si aspetta poi che il sistema acquistato, sia esso in corrente continua o in corrente alternata, svolga correttamente la propria funzione per un lungo periodo di vita normalmente superiore a 10 anni. Fatte queste premesse, è forse accettabile il non prevedere una corretta manutenzione a un sistema così importante?  E chi, meglio del costruttore, può conoscere le caratteristiche, le prestazioni e le necessità di manutenzione di macchine da esso progettate?  Per questi motivi DRTecnologie ha predisposto un servizio di manutenzione preventiva, correttiva e straordinaria (P-C-S) che si sviluppa su quattro pacchetti, adeguati alle più disparate esigenze di costo e di prestazione.

 

Tipo di contratto Documento
C P-C P-C P-C-S
ADR Zero ADR Base ADR Italia ADR Plus

 

Parti di ricambio garantite

Stipulando un contratto di manutenzione ADR, DRTecnologie garantisce la fornitura di parti di ricambio originali o, nel caso di componenti non più disponibili sul mercato, di parti equivalenti verificate nella compatibilità. Alcuni servizi comprendono nel costo anche la fornitura di pezzi di ricambio che sono classificati secondo categorie omogenee.

Servizi a qualità incrementata

Qualità dell’energia elettrica

Dopo molti anni dall’installazione del sistema di continuità possono cambiare sia le esigenze dell’impianto sia le prestazioni della sorgente principale di energia elettrica. DRTecnologie dispone di tutta la strumentazione di rilevamento, sia a breve che a lungo periodo, necessaria per ottenere le seguenti risposte.

- Presenza di anomalie sulla linea tramite monitoraggio di almeno 30 giorni (microinterruzioni, sovratensioni, instabilità a lungo periodo)

- Presenza di anomalie nei potenziali di terra tramite monitoraggio a breve e lungo periodo

- Sovraccarichi istantanei nell’impianto, non previsti dal progetto originale.

Adeguamento normativo

L’utilizzazione di gruppi di continuità di età superiore ai dieci / quindici anni è spesso fonte di dubbi per quanto riguarda l’adeguatezza dell’impianto servito alle più recenti norme e direttive. Pur non essendo imposto, in via generale, l’adeguamento dei macchinari alle più recenti regole, alcune leggi impongono, ai fini della sicurezza del personale, un adeguamento dell’impianto elettrico che coinvolge l’uso di gruppi di continuità e gruppi elettrogeni. DRTecnologie è in grado di svolgere tutte le misure, le analisi e le elaborazioni necessarie a dare delle risposte certe a questi problemi.

Adeguamento delle batterie di accumulatori

Anche nel settore degli accumulatori l’evoluzione tecnologica ha permesso di disporre di prodotti più compatti e con ridotta richiesta di manutenzione. È comunque da tenere in considerazione che la vita utile degli accumulatori più moderni è notevolmente inferiore rispetto a quella di un sistema di continuità industriale. Si presenta quindi la necessità di adeguare il sistema di continuità ai nuovi modelli di accumulatori; DRTecnologie è in grado di effettuare sia l’adeguamento del solo gruppo di continuità sia la fornitura e l’installazione della nuova batteria di accumulatori.

Monitoraggio remoto

In particolari casi, dove non è prevista la presenza di personale sull’impianto, DRTecnologie è in grado di installare su qualsiasi macchina di propria costruzione, apparati di monitoraggio connessi a stazioni remote tramite telefono GSM. Configurando opportunamente il sistema di monitoraggio è possibile rilevare a distanza di migliaia di chilometri tutte le grandezze analogiche e digitali del sistema di continuità al costo di una chiamata telefonica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

D.R. Tecnologie S.r.l. - 20090 Limito (MI) - Italy - Tel +39-02.926.6191 - Fax +39-02.926.6024